20.9 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Buy now

Che differenza c’è tra calorie e Kcal?

La caloria è l’unità di misura che permette di quantificare il valore energetico di un alimento. Si riferiscono, infatti, alla quantità di energia contenuta negli alimenti e nelle bevande, o alla quantità di energia che si brucia durante l’esercizio. A seconda di dove si vive, l’energia può anche essere misurata in chilocalorie (kcal) e kilojoule (kJ). Questo può creare confusione, soprattutto se si contano le calorie o si confronta il contenuto calorico di vari alimenti e bevande. Molti usano queste unità di misura per perdere peso, rimettersi in forma o per aumentare la massa muscolare. Questo articolo spiega cosa sono le calorie e come si confrontano con kcal e kJ e, soprattutto, come si convertono tra loro. Dunque che differenza c’è tra calorie e Kcal?

Per capire la differenza tra calorie e kcal, vale la pena tornare alle basi della fisica…

Per quanto riguarda le calorie, possono essere «piccole» o «grandi». Per facilitare i calcoli, la maggior parte delle volte si usa la kilocaloria. Quindi, 1.000 cal sono uguali a 1 kcal (1000 cal = 1 kcal).
La caloria è chiamata «piccola caloria» e la chilocaloria «grande caloria».

Che differenza c'è tra calorie e Kcal?

Cal, cal, Kcal e kJ

L’unità di misura utilizzata può essere la Caloria (Cal), sempre scritta con una «C» maiuscola. Di conseguenza, 1.000 cal sono pari a 1 kcal, che equivale a 1 Cal (1000 cal = 1 kcal = 1 Cal).
In dietetica, si utilizzano la kilocaloria (kcal) o la caloria (Cal), due unità di misura che sono quindi equivalenti. Tenete presente che le confezioni alimentari mostrano il valore energetico di un alimento in kcal.

Le calorie possono anche essere espresse in kilojoule (kJ). Una caloria (kcal) è pari a 4,18 kJ o 4.184 joule (J). Per convertire le calorie in kJ, bisogna moltiplicare le calorie per 4,18. Al contrario, per convertire kJ in calorie, devi dividere kJ per 4,18.
Ad esempio, una banana di medie dimensioni (118 grammi) fornisce 105 calorie (kcal) o 439 kJ.

Che differenza c'è tra calorie e Kcal?

Come vengono utilizzati questi termini?

La normativa impone, ai produttori di alimenti e bevande, di esporre un’etichetta nutrizionale sui loro prodotti. Questa etichetta indica, tra l’altro, la quantità di energia che l’articolo contiene per porzione o per peso.

L’etichetta nutrizionale viene, quindi, utilizzata per informarti sulla salute degli alimenti e delle bevande confezionati e per dirti se contengono ingredienti che dovresti evitare a causa di allergie, intolleranze o preferenze personali.

A seconda del luogo di residenza, la tabella del valore nutrizionale, può esprimere il valore energetico di un alimento o di una bevanda in calorie, kcal, kJ o una combinazione di questi elementi.
Di seguito è riportato un elenco dei paesi e delle etichette che utilizzano per l’energia alimentare:

  • Stati Uniti: calorie
  • Canada: calorie
  • Unione europea (UE): kJ e kcal
  • Australia e Nuova Zelanda: kJ e kcal
  • Cina: kJ
Che differenza c'è tra calorie e Kcal?

I produttori determinano il numero di calorie in un alimento o bevanda, in base alla quantità di nutrienti energetici che contiene. Le tre principali sostanze nutritive che forniscono energia sono:

  • proteine,
  • carboidrati,
  • lipidi (o grassi).

Le proteine e i carboidrati forniscono, ciascuno, circa 4 calorie (16,7 kJ) per grammo, mentre i grassi forniscono 9 calorie per grammo (37,6 kJ). L’alcol fornisce anche 7 calorie (29,3 kJ) per grammo.

Grazie per aver letto con noi “Che differenza c’è tra calorie e Kcal?”

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità