23.4 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Buy now

Dove si trova il tunnel più lungo del mondo?

Non molti lo sanno, tuttavia, nel mondo c’è un tunnel con una lunghezza incredibilmente grande, e nel suo punto più profondo raggiunge oltre 2 chilometri sotto la montagna. Qual è il tunnel più lungo del mondo e qual è la lunghezza, puoi scoprirlo nelle seguenti righe.

Tunnel più lungo del mondo

Tunnel percorsoIl tunnel di San Gottardo è stato costruito tra le città di Lugano e Zurigo, ed è il tunnel ferroviario più lungo del mondo, con i suoi 57,1 chilometri. È stato inaugurato nel 2016 e la sua costruzione è stata una grande opera di ingegneria. L’imponente tunnel che attraversa le Alpi svizzere in alcuni punti scende fino a 2.300 metri di profondità ed è stato realizzato per facilitare il commercio tra nord e sud Europa. La galleria di base del San Gottardo è stata completata nel 2016, dopo 17 anni di lavori e un investimento di circa 11 miliardi di euro.

Ogni giorno la galleria di base del San Gottardo (GBT) è transitata da circa 260 treni merci (che viaggiano a una velocità media di 100 km/h) e 65 treni passeggeri, che possono raggiungere velocità fino a 200 km/h. Sebbene sia lungo quasi 60 chilometri, i treni più veloci lo attraversano in soli 20 minuti.

Vantaggi della galleria di base del San Gottardo

Oltre al fatto che questa distanza tra Lugano e Zurigo può essere percorsa direttamente senza bypassare la montagna, un altro grande vantaggio del tunnel è che ha un percorso pianeggiante e rettilineo. Pertanto, i treni merci possono attraversarlo trainati da una sola locomotiva, richiedendo due locomotive solo quando i convogli sono estremamente pesanti. Inoltre, il tunnel è composto da tre gallerie separate, unite da diversi tunnel di collegamento. Due di questi sono destinati al traffico ferroviario e il terzo all’evacuazione in caso di emergenza.

Nove lavoratori hanno perso la vita durante la costruzione

tunnel più lungo del mondoLe persone che hanno progettato e lavorato alla costruzione del tunnel più lungo del mondo, hanno dovuto scavare ed esplodere oltre 73 diversi tipi di rocce, alcune delle quali estremamente dure come il granito, e altre molto morbide. Inoltre, per realizzare il tunnel, sono stati scavati non meno di 28 milioni di tonnellate di pietra, che sono state poi scomposte per contribuire a rendere il calcestruzzo utilizzato. Circa 2600 persone hanno lavorato alla costruzione della galleria di base del San Gottardo e le condizioni di lavoro erano molto difficili, soprattutto a causa del fatto che le temperature erano spesso registrate nella galleria che raggiungevano anche i 50 gradi Celsius.

Sfortunatamente, nove lavoratori hanno perso la vita durante i lavori. Di questi, quattro erano di origine tedesca, tre lavoratori di origine italiana e gli altri due provenivano dal Sud Africa e dall’Austria, secondo l’agenzia di stampa tedesca Dpa. Una targa commemorativa è stata eretta in memoria dei nove lavoratori che hanno perso la vita, proprio all’estremità settentrionale del tunnel.

Altri tunnel oltre al “GBT”

La nuova galleria del San Gottardo non rimarrà a lungo in cima a questa tappa. Nel 2025 sarà completato il tunnel del Brennero, che collegherà Austria e Italia e avrà una lunghezza di 64 chilometri. Nella classifica dei tunnel più lunghi del mondo, il “GBT” è seguito dal Seikan Tunnel in Giappone e dall’Eurotunnel sotto la Manica, che collega Francia e Regno Unito.

  • Seikan Tunnel – Giappone

Il Seikan Tunnel, situato in Giappone, è stato inaugurato nel 1988 e fino al 2016 è stato il tunnel più lungo del mondo. Ci sono voluti 25 anni per costruirlo ed è lungo 53,9 chilometri, di cui 23 chilometri passano sotto il mare.

  • Eurotunnel – Francia / Regno Unito

Il terzo tunnel più lungo del mondo è l’Eurotunnel, che collega Francia e Regno Unito. Attraversa la Manica sott’acqua e misura 50,5 chilometri. Una delle infrastrutture più importanti in Europa e nel mondo. È stato inaugurato il 6 maggio 1994. Il tunnel sotto la Manica fu approvato da Napoleone alla fine del XIX secolo. Tuttavia, non è stato fino al 1987, grazie a un accordo tra Margaret Thatcher e Francois Mitterrand che è iniziata la costruzione di quest’opera architettonica.

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità