20.9 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Buy now

Perché il panino Hot Dog si chiama così?

Di gran lunga, uno dei prodotti alimentari più popolari al mondo è l’hot dog. Economico e saziante, l’hot dog è, infatti, un würstel caldo dentro un panino, a cui si aggiungono maionese, senape o ketchup, a volte vengono anche aggiunti crauti, cipolle, peperoncino e formaggio a piacere. Tuttavia, perché il prodotto viene chiamato proprio “hot dog”? 

La storia

hot dog ovvero cane caldoLa storia dell’hot dog inizia nel 1847, nella città tedesca di Francoforte. Sembra che il macellaio tedesco Johann Georg Hehner abbia inventato la salsiccia di Francoforte, un prodotto simile agli hot dog di oggi. La forma attuale è nata a Brooklyn, New York, dove l’emigrato tedesco Charles Feltman, nel 1867, aprì il primo punto vendita di salsicce. Le cuoceva su un piccolo fornetto a carbone e le vendeva ancora fumanti.

Secondo gli storici, il nome sarebbe apparso alla fine del 1890. Il sostantivo “Dog” nel nome era un commento sarcastico sull’origine della carne. Inoltre, poiché le salsicce lunghe e sottili furono portate dai tedeschi negli Stati Uniti d’America, gli americani associavano le razze canine tedesche al corpo lungo e sottile (Bassotto) con il würstel venduto nei mercati e nelle fiere. Dopo tutto, i bassotti entrarono nel territorio degli Stati Uniti nello stesso periodo della salsiccia di origine tedesca.

Durante il diciannovesimo secolo, migliaia di tedeschi attraversarono lo stagno in cerca di una vita migliore. Emigranti che, oltre a stabilire nuove usanze, portarono lì una nuova salsiccia a base di carne macinata: le salsicce di Francoforte. Un prodotto nuovo che conquistò il palato di tutti i locali grazie al suo sapore e al suo basso costo di produzione e vendita. Anche se la creazione degli hot dog sembra provenire dagli Stati Uniti, quelli che l’hanno davvero inventata sono stati i tedeschi. Sorprendere! Sebbene le sue origini siano nate in Germania, il nome che lo ha reso popolare deriva (più o meno) dal paese americano.

Da dove deriva il nome “hot-dog”?

panino hot dogUno di questi tedeschi ha approfittato della popolarità del prodotto per iniziare a commercializzare le sue salsicce appena cotte. Ma, osservando che chi lo mangiava per strada (il classico “take away”) finiva per bruciarsi le mani, chiese così ad un fornaio di creare un pane speciale per accompagnarli allo stesso tempo servire a tenerli. È così che è nato il pane per questi würstel, un panino soffice che è diventato il modo migliore per mangiare la salsiccia.

In una delle più mitiche partite di baseball americane del New York Giants, lo statunitense, Harry M. Stevens decise di andare alla partita per vendere il suo “Hot Dachshund avvolto nel pane. Per farsi conoscere e venderli tutti, il venditore gridò: “get your dachshund sausages while they’re red hot” cioè “prendi la tua salsiccia mentre è ancora calda”. 

venditore hot dogUna frase che ha attirato l’attenzione di tutti coloro che lo circondavano quando non riusciva a trovare un significato in una di quelle parole, “Dachshund”. Tra loro c’era il fumettista Tad Dorgan, che capiva il tedesco perfetto e rideva comprendendone il significato. Bene, oltre a riferirsi alle salsicce, quella parola significava “bassotto”. Pochi giorni dopo, il fumettista decise di fare una vignetta raffigurando un panino con dentro un bassotto, associando il würstel a questo cane, che era anch’esso lungo e tedesco, da lì prese il nomignolo equivoco hot-dog. La gente iniziò a chiedersi se quella fosse veramente carne di cane e questo dubbio fece calare le vendite.

Un altra versione risale al 1867, quando un venditore in crisi per attirare l’attenzione dei passanti, si inventò che le salsicce fossero fatte di carne di cane e per questo quando le vendeva urlava “chi vuole le mie salsicce di cane?” riuscendo così ad aumentare le sue vendite. Poco dopo anche gli altri venditori di würstel lo imitarono, ma nell’abbreviare il suo slogan, urlavano “cane caldo!”.

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità