23.2 C
New York
giovedì, Giugno 13, 2024

Buy now

Perchè la “Bava di lumaca” si chiama così?

Si sa, la bava di lumaca è ormai diventata il rimedio naturale per antonomasia, impiegato per riparare la pelle dai danni provocati dal sole, per trattare tutti gli inestetismi dell’Acne, per ridurre o eliminare le cicatrici, per rinnovare la pelle in profondità e rallentare il processo di invecchiamento, per sbarazzarsi della pelle morta e prevenire le smagliature. Insomma, un prodotto portentoso… Ma perchè la “Bava di lumaca” si chiama così?

Si chiama così, perché deriva… proprio dalla bava di lumaca! Vi spieghiamo meglio…
La bava di lumaca è un liquido appiccicoso, prodotto dallo stesso mollusco, allo scopo di proteggere il loro guscio e la loro pelle. É volgarmente chiamata “bava”, ma gli entomologi la chiamano “mucopolisaccaride di lumaca“. Altro non è che una sostanza che, questi piccoli invertebrati, trasudano al fine di agevolarne i movimenti e, dunque, scivolare, spostarsi e “incollarsi” su tutte le superfici.

Tali liquidi sono traslucidi, tendenti al giallo chiaro, ma la tonalità può cambiare in base al rigime alimentare della lumaca che li produce.
Quando si acquista una crema alla bava di lumaca, è doveroso fare attenzione alla qualità degli ingredienti e alla quantità di liquido presente all’interno del recipiente. Da un punto di vista generale, più alta è la concentrazione, maggiori sono le proprietà e i benefici per la pelle del viso e del corpo.

I principi attivi attivi della bava di lumaca

La bava di lumaca contiene tantissime sostanze che permettono di rigenerare la pelle. Infatti, è ricca di principi attivi, come il collagene (che dona morbidezza, elasticità e tono alla pelle), l’allantoina (promuove la rigenerazione cellulare della pelle e svolge un’azione nutriente e protettiva), l’elastina (una proteina che assicura l’elasticità cutanea), l’acido glicolico (che favorisce la sintesi del nuovo collagene, il rinnovamento delle cellule e rende l’aspetto più luminoso e levigato), le vitamine (sono importanti per il loro effetto antiossidante) e infine gli aminoacidi essenziali (migliorano la vascolarizzazione).

Bava di lumaca: le incredibili proprietà

La bava di lumaca apporta tantissimi benefici alla pelle. Andiamo a vedere nei prossimi paragrafi quali sono:

Rigenerante

Grazie all’allantoina, la bava di lumaca è utile per riparare i tessuti della pelle dai segni del tempo. Oltre a ciò, stimola anche la formazione di elastina e di collagene. Quest’ultime permettono di idratare, tonificare e nutrire la pelle, per cui, grazie a queste due sostanze è possibile ridurre le cicatrici, le rughe o altre imperfezioni della pelle.

Idratante

Gli aminoacidi e le proteine che sono contenuti nella bava di lumaca, sono importanti perché aumentano l’ossigenazione dei tessuti e la vascolarizzazione.

Nutriente

La bava di lumaca, grazie all’elastina e al collagene, rende la pelle più tonica ed elastica. Inoltre, queste sostanze sono essenziali per lenire le rughe e i segni del tempo.

Antiossidante

La vitamina C ed E svolgono una proprietà antiossidante e proteggono contro i radicali liberi.

Purificante e esfoliante

L’acido glicolico presente nella bava di lumaca, svolge una doppia azione, ovvero purificante e anche esfoliante. Per cui, elimina tutte le cellule morte e poi effettua un peeling cutaneo, il cui va a ridurre le macchie cutanee ed eventuali imperfezioni correlate all’acne.

Curiosità – Quali sono i benefici della bava di lumaca?

L’utilizzo della bava di lumaca apporta tantissimi benefici, tra cui:

  1. Azione antiage – idratante – nutriente e alla presenza di vitamine e aminoacidi essenziali, combatte i radicali liberi e rallenta il naturale invecchiamento della pelle;
  2. Elisir della pelle perfetta: la cute apparirà più sana, liscia, luminosa e tonica grazie all’alto contenuto di proteine. Se usata come crema contorno occhi, riaccende lo sguardo ed elimina le cosiddette “zampe di gallina”;
  3. Rigenera i tessuti, elimina le cicatrici, le macchie della pelle previene la formazione di smagliature;
  4. Protegge la pelle dagli agenti inquinanti e previene il fotoinvecchiamento, svolgendo un’azione antiage grazie alla presenza di collagene ed elastina, i quali rendono la pelle più liscia e levigata.

Grazie per aver letto con noi “Perchè la “Bava di lumaca” si chiama così?”

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità