25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?

Bisogna abituarsi, le zanzare sono tornate. L’umidità e il calore delle ultime settimane ne hanno favorito la proliferazione e, se siete felici di ritrovare, finalmente, il sole, il mare e la spensieratezza estiva, sarete un po’ meno contenti di ritrovarvi con le punture di zanzara su tutto il corpo… Soprattutto quando tendono a gonfiarsi al contatto. Perché sì, non siamo tutti uguali di fronte a queste piccole bestie. Ma non tutti sanno che esistono dei rimedi super efficaci per liberarsi di questo incubo e siamo qui per svelarveli. Quindi quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?

Per dire addio in modo efficace e naturale, vi offriamo ben 22 segreti e trucchi che funzionano davvero. Dimenticate le bombolette spray e altri diffusori antizanzare e lasciate spazio a soluzioni naturali e a basso costo. Dall’eucalipto al limone agli oli essenziali, passando per le piante di lavanda o di basilico, da qui i consigli!

Ecco dei buoni vecchi rimedi naturali antizanzare. Tocca a voi scegliere quello che fa al caso vostro!

Quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?

I rimedi naturali contro le zanzare

Eucalipto – una sorpresa da scoprire

In cima ai nostri rimedi naturali contro i parassiti: l’eucalipto al limone, considerato più efficace della citronella tradizionale. Grazie alle sue proprietà repellenti antizanzare e antinfiammatorie, l’olio essenziale di eucalipto al limone è molto facile da usare: basta depositarne una decina di gocce nel diffusore o bagnare un fazzoletto di tessuto. Ma potete anche aggiungerlo ad un bagnoschiuma o una crema per il corpo, per amplificarne l’effetto repellente.

In pochi sanno che l’eucalipto è un’arma anti-zanzare davvero efficace. Piantarne uno nel vostro giardino vi permetterà di respingerle diversi insetti, tra cui le zanzare.

Pianta di basilico – utile in cucina e come repellente

Piantare il basilico sul davanzale delle finestre o in terrazza? Ottima idea. Alle zanzare non piacciono gli odori forti e questa pianta emana un potente profumo simile a quello del limone, che respinge le zanzare. Timo, limone, melissa, verbena e citronella avranno lo stesso effetto.

Quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?

Lavanda – odiata dalle zanzare

Terza soluzione: piantare della lavanda in una fioriera. In effetti, la lavanda emana un profumo che le zanzare odiano, cosa che le fa allontanare, e soprattutto durevolmente. E se non avete un giardino, potete anche disporre un bel bouquet di lavanda, nel vostro interno. Il risultato è garantito!

Arance con chiodi di garofano – una trappola inaspettata

Sappiate che le zanzare odiano anche l’odore della buccia degli agrumi. E mescolato con chiodi di garofano, l’effetto repellente è decisamente raddoppiato. Ecco una semplice trappola per zanzare che funziona per 2-3 giorni:

Prendete un’arancia, piantateci dei chiodi di garofano e disponetela dove i parassiti sono più virulenti, come la camera da letto o il davanzale della finestra. Non vi disturberanno più!

Citronella con olio di geranio – il classico che non sbaglia mai

Naturalmente, per farla finita con le zanzare, la citronella è una scommessa sicura: non c’è da stupirsi che oggi venga trasmormata in creme, candele profumate, lozioni… Non c’è niente di meglio che coltivare qualche pianta in giardino o in balcone, per proteggersi dalle punture d’estate.

Mescolare due gocce di olio essenziale di citronella con due gocce di olio essenziale di geranio ed inserirli in un diffusore. Lasciate diffondere il repellente per circa 20 minuti. Il gioco è fatto.

Quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?

Foglie di melissa – proteggono la pelle

Proprio come il basilico o la citronella, la melissa fa parte degli anti-zanzare naturali, il cui odore fa fuggire i parassiti in estate. Quindi, per evitare di essere infastiditi dalle zanzare la sera, prendete alcune foglie di melissa, strofinatele tra le mani, per poi passare alle aree del corpo che sono esposte agli insetti. Strumento molto valido anche per i bimbi.

Bruciare i fondi di caffè

Un’altra soluzione naturale ed efficace per sbarazzarsi delle zanzare in estate, è mettere i fondi di caffè in un piatto e lasciarli bruciare. Ancora una volta, è il suo odore molto forte che farà tutto il lavoro!

Degli altri rimedi che non abbiamo nominato, ve li elenchiamo qui di sotto:

  • Piantare garofani sul davanzale,
  • Coltivare l’erba gatta in giardino,
  • L’aceto di mele in una tazzina, appena fuori dalla finestra,
  • Foglie di pomodoro,
  • Preparare un infuso di aglio,
  • Foglie di menta o olio essenziale di menta,
  • Coltivare o usare i fiori di camomilla.

Grazie per aver letto con noi “Quali sono i migliori rimedi per allontanare le zanzare?”


curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità