25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Quali sono le origini delle storie più amate della Disney?

I film The Walt Disney originali hanno influenzato intere generazioni di bambini, che sono stati guardati fino ad oggi dai più piccoli e dagli adulti. Tuttavia, anche le storie più conosciute e apprezzate hanno i loro misteri nascosti dietro di loro. Vediamo quali sono i dettagli delle storie originali che sono stati fatti sparire dai film d’animazione.

Biancaneve e il destino della matrigna

Biancaneve e i sette nani” è il più antico film d’animazione prodotto dalla Walt Disney, al suo debutto nel 1937. Nell’amata animazione, Biancaneve finisce per vivere con i sette nani, dopo che la sua matrigna chiede a un cacciatore di portare il cuore e il fegato della ragazza in una scatola. Il cacciatore risparmiò la vita della giovane donna, e gli diede alla matrigna gli organi di un cinghiale. Sebbene nella storia Disney il pubblico assista alla morte della matrigna, nella storia originale, paga per le sue azioni: ha dovuto indossare scarpe di ferro caldo e ballare in esse fino alla morte.

fiaba-biancaneve-i-sette-nani
Biancaneve e i sette nani

Rapunzel e il potere di guarire

Rapunzel  è la nota principessa che ama dipingere, trascorrere del tempo con Pascal, il suo camaleonte, e sogna di lasciare la torre dove ha vissuto per 18 anni. La vita della ragazza prende una piega inaspettata quando incontra Flynn Rider, un ladro che si nasconde nella sua torre per non essere catturato dalle autorità. La aiuterà a realizzare il sogno di una vita e a sbarazzarsi di Gothel, la matrigna di Rapunzel.

La storia originale, appartenente ai fratelli Grimm, ed è basata sulla fiaba tedesca Raperonzolo. Questa raffigura due contadini che desideravano un bambino. Quando la donna rimane incinta, fu presa da una grande voglia di mangiare raperonzoli ma questi si trovavano solo nel giardino delle maga “Dama Gothel”. Il marito trova la pianta, e decise di rubare i raperonzoli ma sfortunatamente venne catturato dalla strega e questa gli pone una condizione: poteva prendere tutti i fiori e tornare a casa da sua moglie ma in cambio deve ricevere la loro futura figlia. La strega la prese con se e la tenne prigioniera in una torre senza il permesso di lasciarla.

In questa versione, un principe sente cantare Rapunzel e si arrampica sui suoi capelli d’oro. Raperonzolo viene messa incinta dal principe e un giorno la strega scopre l’accaduto e taglia tutti i capelli a Rapunzel. Quando il principe si presentò nuovamente al castello la strega lo gettò fuori dalla finestra. Il principe cade in un cespuglio con le rose e diventa cieco ma Rapunzel lo guarisce con l’aiuto delle sue lacrime, secondo blossom.com.

storia-Rapunzel
Rapunzel

La Bella, la Bestia e le Sorelle di Belle

Il film prodotto da Walt Disney racconta la storia di un giovane egoista e arrogante, trasformato da una strega in una Bestia e il resto dei suoi servi in oggetti per la casa. L’unico modo in cui la maledizione può essere spezzata è che la Bestia ami ed sia amato, ma tutto deve accadere prima che cada l’ultimo petalo di una rosa. Belle, una giovane donna coraggiosa, finisce per vivere nel castello della Bestia dopo aver salvato suo padre dall’essere tenuto prigioniero. I due si innamorano e hanno il loro lieto fine.

Nella versione originale della fiaba di Gabrielle-Suzanne Barbot de Villeneuve, Belle ha due sorelle, entrambe invidiose della nuova vita della giovane donna al castello della Bestia. Belle promesse a Bestia che sarebbe tornata al castello da lui così gli fu permesso di visitare le due sorelle per una settimana, ma queste la convinsero a rimanere a casa più a lungo e rompere la promessa: volevano che la Bestia si arrabbiasse per il ritardo e mangi la sorella!

film-disney
La Bella e la Bestia

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità