25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Quante monarchie ci sono in Europa?

La monarchia è un sistema politico in cui tutto il potere è detenuto da una singola persona, chiamata monarca (re, imperatore, duca, principe ecc). Nel corso del tempo, il mondo è cambiato e le monarchie assolute sono state sostituite da monarchie costituzionali. L’influenza del sovrano nella politica interna ed estera dello stato diminuì, eppure il monarco simboleggiava sempre il potere supremo.

Monarchie in Europa

Nel corso del tempo, il continente europeo è stato segnato da molteplici cambiamenti sociali e politici. Molti paesi sono passati da un regime politico monarchico a uno repubblicano. Attualmente, in Europa sono rimaste solamente 12 monarchie, tutte costituzionali, e sette di loro sono membri dell’Unione europea. Va notato che solamente quattro di loro hanno adottato l’euro.

Ecco le 12 monarchie europee:

  • La Gran Bretagna ha una monarchia costituzionale – Il sovrano del Regno Unito, a partire dall’8 settembre 2022, è re Carlo III . Salito al trono dopo la morte di sua madre, la regina Elisabetta II.
  •  Paesi Bassi – L’attuale regno è stato creato in conformità con lo Statuto del Regno dei Paesi Bassi il 28 ottobre 1954. Tra il 1830 e il 1954, il “Regno dei Paesi Bassi” si riferiva ai Paesi Bassi e ai suoi possedimenti coloniali. Nel 1747 venne ufficialmente dichiarata la monarchia costituzionale, successivamente divenuta parlamentare. Il re Guglielmo Alessandro ha un ruolo cerimoniale ed il potere è nelle mani del governo;
  • Regno di Spagna – Il Re di Spagna dal 19 giugno 2014 è Filippo VI . Arrivò al trono del paese dopo l’abdicazione di suo padre, il re Juan Carlos I. La monarchia spagnola iniziò nel 1479 e per moltissimo tempo i reali spagnoli sono stati a capo di un vastissimo impero coloniale;
  • Regno di Danimarca – La monarchia danese iniziò nel 933, il primo re fu Aroldo I Dente Azzurro e fino al 1900 è stata una monarchia costituzionale e, prima ancora, fino al 1660, una monarchia assoluta. Dal 14 gennaio 1972 il paese è governato dalla regina Margherita II;
  • Il Regno di Norvegia – Ebbe inizio nel 872 con il re Harald I. Dal 1991, lo settentrionale è governato dal re Harald V e le sue funzioni sono soprattutto cerimoniali;
  • Il Regno del Belgio – Re Filippo è a capo dello stato dal 21 luglio 2013, dopo l’abdicazione del padre. La monarchia belga, di tipo parlamentare, non vede un immediato passaggio al potere in caso di morte del predecessore: il nuovo Re viene eletto successivamente al giuramento costituzionale;
  • Il Regno di Svezia – A capo dello stato c’è il re Carlo XVI Gustavo dal 1973.
  • Andorra – Il Principato di Andorra è governato da un religioso cattolico spagnolo di nome Joan Enric Vives i Sicília.
  • LiechtensteinLa monarchia del Liechtenstein è stata provvisoriamente governata dal principe ereditario Alois Philipp Maria dal 2004, al posto di suo padre, il principe Hans Adam II. Il principe reggente è sposato con la duchessa Sofia di Baviera, discendente dell’ultimo re di Baviera, Ludovico III
  • Monaco – Il Principato di Monaco è un microstato sovrano situato sulla Costa Azzurra nell’Europa occidentale. Dal 2005, il principato è governato dal principe Alberto II;
  • Lussemburgo è un Granducato con il potere legislativo affidato al parlamento.
  • Vaticano è una monarchia assoluta governata dal Papa. La più lunga del mondo, dato che ebbe inizio nel 752.

 

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità