25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

A cosa serve il buco accanto la fotocamera dell’iPhone?

A partire dall’iPhone 5 ogni iPhone presenta un piccolo buchino tra la fotocamera e il flash, ma in pochi ne conoscono la reale funzione. Molti dei proprietari dei cellulari sono dell’opinione che nel loro design ci siano anche elementi che non servono e sono posizionati solo per la decorazione. Tuttavia, in questo caso sembrerebbe che il foro abbia un ruolo ben preciso.

A cosa serve il buco accanto alla fotocamera dell’iPhone?

iPhone

Sicuramente molti di noi si saranno chiesti qual è il ruolo del foro accanto alla fotocamera dell’iPhone. Bene, Apple ha fatto luce su questo dettaglio. A quanto pare è un microfono, ma non un qualsiasi tipo di microfono. Difatti è in grado di ricevere il suono da un’angolazione diversa, quindi eliminare il rumore di fondo. Inoltre rende il suono più chiaro quando guardiamo i video, grazie sempre a questo microfono, il telefono è in grado di riconoscere la nostra voce interpretando così le richiesti date a Siri. Inoltre, questo microfono è utile anche per la persona con cui stai parlando al telefono, perché il suono è più chiaro.

Sul cellulare, sono presenti due microfoni, uno frontale e uno posizionato nella parte inferiore del dispositivo. Il primo è nascosto sotto l’altoparlante e serve quando registriamo un video o facciamo una chiamata FaceTime, quello posizionato nella parte posteriore serve a registrare in stereo quando si esegue un video. 

Cose meno conosciute sui telefoni cellulari

Oggi, l’utilità pratica di un telefono cellulare è dimostrata dal numero e dalla diversità dei telefoni sul mercato e molte persone non possono durare un giorno intero senza un dispositivo del genere. Quindi, considerando quanto sono diventati popolari questi telefoni cellulari, non potrebbero esserci curiosità su questi dispositivi indispensabili nella nostra vita. Ecco alcune cose meno conosciute sui telefoni cellulari:

  • Il telefono che abbiamo ora ha più potenza di elaborazione rispetto al computer utilizzato sull’atterraggio dell’Apollo 11;
  • Nel 1983 apparvero sul mercato negli Stati Uniti i primi telefoni cellulari e un dispositivo del genere costava quasi 4.000 dollari;
  • Nel 2012, Apple vendeva in media 340.000 iPhone al giorno.
  • Sembra che in Giappone la maggior parte dei telefoni venduti sia resistente al contatto con l’acqua. Questo perché molti giovani sono abituati a usarli anche sotto la doccia;
  • Martin Cooper è stato colui che ha creato il primo telefono cellulare nel 1973;
  • Tra le fobie più strane c’è anche la Nomofobia, ovvero la paura di stare senza segnale o cellulare;
  • Secondo le statistiche, Nokia 1100 è il telefono cellulare più venduto. In totale sono state vendute oltre 250 milioni di unità;
  • A livello globale ci sono più persone che possiedono telefoni cellulari che servizi igienici;
  • Sembra che il 27% del traffico internet mondiale sia occupato dal traffico utilizzato dai cellulari su Facebook;
  • Oltre il 70% dei telefoni cellulari viene prodotto in Cina;
  • Secondo le statistiche, in media, un SMS viene letto in meno di tre minuti dopo l’invio;
  • Come previsto, l’industria della telefonia mobile ha la crescita più alta al mondo;

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità