23.4 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Buy now

Perché alcune persone mangiano tanto senza ingrassare?

Questa sembrerebbe essere una delle più grandi ingiustizie della vita: alcune persone devono stare attente a tutto ciò che mettono in bocca, per mantenere il loro peso ideale, altre invece possono mangiare tutti i dolci e i grassi che vogliono, senza ingrassare nemmeno di un chilo. Qual è il segreto? Perché alcune persone sembrano non ingrassare mai? Bene, la verità è che non esiste una risposta semplice a questa domanda. Come vedrai in questo articolo, sono coinvolti fattori genetici, nutrizionali e persino comportamentali, quindi la misura in cui ciascuno di questi fattori interviene in ogni individuo può variare notevolmente.

Il ruolo del metabolismo nel corpo delle persone che non aumentano mai di peso

pesoforma

Il team dell’Istituto Nestlé di scienze della salute, in Svizzera, ha concentrato i studi proprio su questo fattore per poter fare chiarezza una volta per tutte come sia possibile: dalla ricerca, pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition, si è scoperto che le cellule adipose delle persone “magre” siano più efficienti della norma.

A quanto pare queste cellule, sono state analizzate esaminando lo stomaco delle persone che mangiano molto e ingrassano poco, e si è scoperto che sono più piccole e più energiche rispetto alla media. Inoltre hanno i mitocondri più attivi, che le porta ad utilizzare energia per scomporsi e rinnovarsi più velocemente. Insomma, è come se alcuni corpi fossero programmati fin dalla nascita per bruciare più calorie di altri, anche quando fanno le stesse attività.

Possibili connessioni con le attività fisiche

Anche le attività fisiche possono fare la differenza perché alcune persone semplicemente si muovono di più, anche se non sono necessariamente atleti. Ad esempio, una persona potrebbe non fare allenamento fisico o andare in palestra, ma camminare spesso, avere un lavoro attivo o passare tutto il giorno a inseguire i bambini. Questo la aiuterebbe a bruciare calorie.

Questo movimento extra può anche accelerare il metabolismo del corpo – o la quantità di energia che il corpo consuma durante il giorno – escluso l’esercizio fisico. Più ti muovi, più i mitocondri nelle cellule muscolari aumenteranno in numero e attività. Poiché hanno bisogno di energia per svolgere queste funzioni, questo significa più calorie bruciate.

Questione di percezione

Oltre all’intero problema che coinvolge la genetica e l’attività fisica, uno dei fattori più importanti in questo senso non ha nulla a che fare con il tipo di corpo o metabolismo, ma con la percezione degli altri. Fondamentalmente, molte persone che sembrano mangiare ciò che gli piace senza ingrassare non mangiano molto di più delle altre persone. Ad esempio, alcune persone che consumano gelati o torte più volte al giorno possono compensare naturalmente quelle calorie in eccesso mangiando meno per il resto della giornata. In altre parole, il ragionamento alla base di questo è che se si sommano le calorie di queste persone, si può scoprire che non mangiano tanto quanto si pensa.

Magro non è sinonimo di sano

persona magraPer la maggior parte delle persone, i problemi di peso si riferiscono a un eccesso di chilogrammi. Esistono casi però in cui una persona mangia senza restrizioni e non aumenta di peso, nonostante ne abbia bisogno perché magari è sottopeso. La situazione, tuttavia, non è così rosea, perché spesso non si tratta di un metabolismo eccellente, ma di alcuni problemi di salute. In effetti, esistono persone che hanno un metabolismo eccellente, ma il più delle volte, il fatto che i chilogrammi non vengano accumulati, indipendentemente da cosa e quanto si mangi, riflette una condizione. In caso di perdita di peso inspiegabile, è chiaro che si ha bisogno di un controllo medico e di una serie di analisi.

Ecco alcune possibili risposte alla domanda “Perché non ingrasso?”:

1. Hai uno stile di vita inappropriato: anche se scopri di mangiare abbastanza, se non ti preoccupi di avere tre pasti al giorno e due spuntini, è molto possibile avere una dieta ipocalorica. Inoltre, il consumo di alcol e il fumo possono indebolire molto il corpo e possono influenzare il fegato, il che significa che avrai un basso appetito e sembrerai sempre più debole.

2. Ipertiroidismo: la ghiandola tiroidea influenza il metabolismo attraverso gli ormoni che secerne. Quando produce troppa tiroxina, il tuo metabolismo viene stimolato e bruci molte calorie, il che significa che o non aumenti di peso, o addirittura finisci per perdere molto peso, a seconda di quanto mangi ogni giorno. Altri sintomi sono: battito cardiaco irregolare, nervosismo, ansia, tremori di mani e piedi e feci più frequenti. Nel caso delle donne, il ciclo mestruale può essere influenzato e può diventare irregolare. Se riconosci questi sintomi e li affronti, una visita dal medico è obbligatoria.

3. Diabete: ci sono due tipi di diabete, il primo viene solitamente diagnosticato durante l’infanzia, anche se può essere scoperto più tardi nella vita. Questo diabete è causato da una mancanza di insulina nel corpo. Il secondo tipo di diabete è caratterizzato dalla resistenza del corpo all’insulina e di solito si verifica in età adulta. Poiché l’insulina regola il livello di glucosio nel corpo, può influenzare l’appetito e il peso. Come con l’ipertiroidismo, è necessario consultare un medico se si verificano questi sintomi.

4. Problemi gastrointestinali: quando non si riesce ad aumentare di peso, nonostante tutti gli sforzi, è opportuno sospettare un problema con l’apparato digerente, in particolare con l’intestino, a livello del quale vengono assorbite le sostanze di cui il corpo ha bisogno. Questi problemi possono anche portare ad anemia, quindi dovrebbero essere trattati. Le condizioni che causano il malassorbimento possono essere pericolose, ma hanno anche sintomi che non possono essere ignorati: feci con sangue, consistenza insolita delle feci, letargia, forte dolore nella zona dell’addome e gonfiore.

5. Alcuni farmaci: ci sono pillole che hanno l’effetto di stimolare il metabolismo e quindi non ti permettono di aumentare di peso troppo facilmente. Se prendi qualsiasi farmaco, interessati ai suoi effetti collaterali o discuterli con il medico.

6. Altre possibili cause: sebbene non sia obbligatorio che il peso sia influenzato, tuttavia, l’incapacità di aumentare di peso può essere causata da infezioni, malattie neurologiche o cancro. In ogni caso, l’unico che può darti una risposta chiara è il medico, a seguito di analisi specifiche. Lo stress è un altro nemico da questo punto di vista, quindi se stai attraversando un periodo più difficile, è del tutto possibile che questo si rifletta anche nel numero dei tuoi chilogrammi.

 

pesoforma

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità