25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Perché i gatti hanno la lingua così ruvida?

Per alcuni proprietari di gatti, la loro lingua ruvida è un punto interrogativo. Ciò è dovuto alla presenza delle papille filiformi, che contengono cheratina. Come quella nostra anche la lingua dei felini è fondamentale per l’assunzione del cibo, ma ha anche altre funzioni essenziali tra cui quella di regolare la temperatura corporea, permettere una perfetta pulizia del pelo e bere l’acqua.

Com’è fatta la lingua del gatto?

gattiGli specialisti hanno scoperto con l’aiuto di scansioni high-tech che la lingua del gatto ha sulla superficie piccoli ganci che trasportano la saliva nella profondità della pelliccia. Secondo AP News, il team di ingegneri meccanici ha detto che la scoperta non è una semplice curiosità, ma può essere utilizzata per svolgere determinate indagini, sia negli animali che negli esseri umani.

“Il loro linguaggio può aiutarci a scoprire come possiamo distribuire meglio i fluidi, come possiamo pulire meglio i tappeti o persino essere utilizzati in campo medico”, ha detto il ricercatore principale dello studio, Alexis Noel, del Georgia Tech Institute.

I gatti trascorrono gran parte del loro tempo svegli per pulirsi. L’interesse di Noel è sorto quando la lingua del suo gatto è rimasta intrappolata in una coperta. Le tomografie computerizzate eseguite sulla lingua del gatto hanno mostrato che la lingua del gatto, a differenza della nostra è ruvida perché è coperta 300 papille a forma di piccoli uncini, composti da cheratina. Le punte delle papille del gatto sono direzionate verso l’interno della bocca e la più grande sorpresa è stata il fatto che queste piccole spine hanno una cavità all’interno, una caratteristica osservata in altri felini più grandi.

A cosa servono i piccoli uncini sulla lingua del gatto?

lingua del gattoLa lingua ruvida dei gatti è perfetta per rimuovere nodipeli morti e sporco dalla pelliccia. Non è una novità che i gatti passino la maggior parte del loro tempo a pulire la loro pelliccia, e le spine sulla loro lingua svolgono un ruolo importante in questo processo, essendo come ganci. Grazie alla lingua ruvida i gatti possono anche catturare il cibo e bere. Infatti a differenza degli umani i gatti bevono grazie alla loro lingua, creando una specie di “coppetta” dove raccolgono l’acqua e la portano in bocca.

Inoltre si è scoperto che la lingua ruvida serve al gatto soprattutto per regolare la temperatura corporea. Diversamente da noi, i felini, sudano attraverso la lingua così ansimando espellono il calore tramite l’umidità delle muscose della gola, della bocca e della lingua stessa espirando l’aria e assorbendone il vapore ottenuto per rinfrescarsi. Questo perché lo spazio tra le spine sulla lingua rilascia saliva nella profondità della pelliccia, raffreddando il corpo del gatto.

gatto che beveIl ricercatore afferma che la lunghezza dei piccoli uncini sulla lingua è quasi identica a quella dei peli nella pelliccia. Questo dimostra che la lingua del gatto si è evoluta in modo che l’animale possa pulirsi meglio. L’eccezione da questo gruppo la fanno i gatti persiani con pelliccia lunga.

I gatti non sono gli unici felini con una lingua ruvida. Leoni, leopardi e tigri hanno le stesse papille filiformi sulla lingua, ma con un numero maggiorepoiché le dimensioni della loro lingua è maggiore rispetto a quella dei gatti. 

Curiosità sui gatti:

  • Il cuore del gatto batte due volte più veloce di quello dell’essere umano;
  • La più grande razza di gatti domestici è Savannah, la più piccola invece è Skookum;
  • I gatti trascorrono il 30% del loro tempo svegli per prendersi cura di se stessi;
  • In media dormono circa 18 ore al giorno;
  • Il cervello del gatto è piuttosto piccolo, rappresenta solo lo 0,9% della massa corporea, ma ha una superficie con incredibili circonvoluzioni cerebrali e una struttura che è circa il 90% simile alla nostra;
  • I gatti possono vedere di notte 5 volte meglio degli umani, specialmente se il bersaglio è in movimento, anche se non possono distinguere tanti colori come l’occhio umano.

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità