30.8 C
New York
sabato, Giugno 22, 2024

Buy now

Qual è lo Stato più piccolo del mondo?

Non sempre la parola “paese” o “stato“, indica un’area immensa con una popolazione numerosa. Di tutti gli stati del mondo, ce n’è uno che rappresenta il più piccolo. Probabilmente uno che nessuno avrebbe mai immaginato, poiché circondato da una metropoli grande e molto popolata. Dunque, sfatiamo questa curiosità… Qual è lo Stato più piccolo del mondo?

La nazione più piccola del mondo è il Vaticano, noto anche come Santa Sede.
Questo paese si trova nel cuore di Roma, ed è il centro della Chiesa cattolica. Il punto centrale della micronazione coincide con Piazza San Pietro, una delle piazze più belle d’Italia, sede della più importante chiesa del mondo: la Basilica di San Pietro.

Le sue entrate provengono, in parte, da contributi volontari di oltre un miliardo di membri della Chiesa cattolica e in parte, dalla vendita di francobolli, souvenir e biglietti d’ingresso ai Musei Vaticani.

Dimensione territoriale

Lo Stato della Città del Vaticano, occupa una superficie di 440.000 metri quadrati, di cui 55000 occupati dal solo Palazzo Apostolico, con i suoi venti corsi (25000 m2).
Il piccolo territorio ha la forma approssimativa di un trapezio, con terreno collinare (antica collina vaticana) e, quasi un terzo dell’area è coperto da edifici, mentre l’altro terzo, se si contano anche i grandi cortili, da strade e piazze.

I confini dello Stato sono chiaramente segnati da robuste mura costruite nel Medioevo e nel Rinascimento. Ad eccezione di Piazza San Pietro, dove il confine non è consolidato da alcun ostacolo materiale, ma solo segnato da una fila di travertino a terra, che unisce le due braccia del celebre colonnato berniniano (nella foto, in basso). La popolazione, al momento della creazione del nuovo stato, era di 532 abitanti.

Curiosità sul Vaticano

Il Vaticano è più di un luogo di pellegrinaggio. Una visita imperdibile per tutti coloro che desiderano scoprire uno dei luoghi, della penisola italiana, più importanti al mondo, dal punto di vista storico e religioso. Il Vaticano è una delle opere d’arte più importanti di tutti i secoli, ed è una delle mete più ambite dagli appassionati di storia e arte del mondo.

  • La Città del Vaticano non ha prigioni.
  • Si dice che consumino più vino pro capite, i residenti del Vaticano, che chiunque altrove nel mondo.
  • Il Papa è protetto da guardie svizzere.
  • Il Vaticano non ha ospedali o, soprattutto, non ha sale parto. Pertanto, nessuno può essere cittadino del Vaticano, per nascita.
  • Il bancomat della Banca del Vaticano ha istruzioni in latino.
  • La Città del Vaticano ospita anche la ferrovia più breve del mondo. Ha due binari di 300 metri e una sola stazione: Città del Vaticano.
  • Nel 1981, il Vaticano ha acquistato uno dei più grandi telescopi del mondo – il Vatican Advanced Technology Telescope. Si trova nel sud-est dell’Arizona e il Vaticano ne conduce le ricerche astronomiche.
  • Il Vaticano è l’unico paese ad essere patrimonio mondiale dell’umanità.

Grazie per aver letto con noi “Qual è lo Stato più piccolo del mondo?”

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità