23.4 C
New York
venerdì, Luglio 19, 2024

Buy now

Quali sono gli animali più intelligenti del mondo?

Gli esseri umani sono la “specie” più evoluta e intelligente del pianeta, ma studi specializzati hanno dimostrato che alcune specie animali non sono da meno, impressionando con la loro intelligenza. Nel corso del tempo, zoologi o fotografi che trascorrono mesi fotografando animali selvatici in natura, sono rimasti stupiti nello scoprire quanto questi siano “intelligenti”. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che molte specie animali hanno sviluppato capacità intellettuali, per quanto riguarda logica, linguaggio, memoria e apprendimento, tra gli altri.

Gli animali più intelligenti del mondo:

1. I delfini possono pensare in prospettiva

Al primo posto tra gli animali più intelligenti del pianeta ci sono i delfini. Questi mammiferi marini hanno una loro personalità, molto ben delineata, oltre a una sorprendente capacità di autoconsapevolezza. Oltre agli umani, sono tra i pochi animali che hanno la capacità di pensare in prospettiva ed insieme a scimmie e umani, riescono a riconoscersi in uno specchio. Questo è considerato un punto di riferimento della loro intelligenza. I delfini sono anche tra i pochi animali che sono stati documentati utilizzando vari strumenti.

Dolphin
Delfini

2. I corvi possono risolvere enigmi

Sorprendentemente, nella lista degli animali più intelligenti si trovano anche i corvi . Gli studi hanno dimostrato che questi uccelli possono costruire strumenti per raggiungere i loro obiettivi, risolvere enigmi e, inoltre, avere un’ottima memoria.

Come gli esseri umani, anche il corvo quando è abbastanza maturo lascia il nido e prende il volo da solo e successivamente si unisce ad altri gruppi di corvi della stessa età, crescendo insieme fino a quando trovano un partner per formare la propria famiglia.

raven
Corvo

3. Scoiattoli

Gli scoiattoli sono apprezzati per la loro incredibile capacità di ricordare i centinaia di nascondigli in cui tengono strette le loro noci, spiegano gli esperti dell’Università di Princeton. Conserverebbero queste informazioni per diversi mesi, il che li aiuta a sopravvivere in natura. Sono in grado di ritornare sempre dove gli viene offerto del cibo.

Squirrel
Scoiattolino

4. I maiali possono ingannare i loro fratelli per una porzione più grande di cibo

Secondo Donald M. Broom, professore di benessere animale presso l’Università di Cambridge, i maiali sono animali altamente sensibili, qualificati e intelligenti. Gli specialisti che hanno studiato il loro comportamento hanno notato che riescono a “ingannare” i loro fratelli e consumare una maggiore quantità di cibo. Potrebbero capire le emozioni ed essere empatici.

Se tenuti in gruppo, si riuniscono uno accanto all’altro e preferiscono dormire naso a naso. Gli studi hanno anche dimostrato che, come gli umani, anche essi sognano. Grazie agli studi sulla loro intelligenza, finalmente sappiamo che i maiali sono paragonabili a cani e gatti, e infatti molte persone sono favorevoli alla possibilità di avere un maiale come animale domestico.

Maialino-felice
Maialino

5.Polpi

I polpi sono stati, per anni, un mistero per gli scienziati. Le loro capacità emotive e cognitive hanno stupito i specialisti. Possono mimetizzarsi in acqua e rilasciare inchiostro per distrarre i predatori. Inoltre, trovano sempre modi per fuggire, se sono tenuti in cattività. Un terzo dei loro neuroni si trovano nel cervello mentre gli altri nei loro tentacoli. Tramite i loro tentacoli, sono in grado di toccare e gustare, ottenendo così ogni tipo di informazione sull’ambiente circostante.

Octopus
Polpo

6. Gli scimpanzé e gli esseri umani condividono circa il 99% del DNA

Uno studio ha dimostrato che gli scimpanzè  condividono circa il 99% del DNA con gli umani. Sono i “parenti” più stretti dell’uomo e, come le persone, vivono in comunità sociali e possono adattarsi a diversi ambienti. Possono anche imparare la lingua dei segni. Gli scimpanzé possono camminare in posizione eretta su due zampe, principalmente sono vegetariani e consumano la carne occasionalmente. Inoltre, hanno un’eccellente memoria matematica, che supera di gran lunga quella di molti esseri umani. Possiedono una propria personalità e provano emozioni. Gli scimpanzé, come gli elefanti, sentono la morte dei loro compagni e per questo motivo attraversano un processo di lutto doloroso.

Chimp
Scimpanzè

7. Elefanti

Il cervello di un elefante è più grande di quello di qualsiasi altro animale terrestre, la sua corteccia ha più neuroni del cervello umano. Il lobo temporale dell’elefante (l’area del cervello associata alla memoria) è più grande e più denso di quello degli umani – da cui si dice che “gli elefanti non dimenticano mai”. Sono gli unici grandi mammiferi che vivono sul terreno, che comunicano utilizzando segnali sismici. L’elefante africano è il più grande mammifero terrestre, con maschi che misurano in media fino a 3 metri di altezza e pesano fino a 6 tonnellate.

Sono creature con uno sviluppo molto sensibile ed emotivo. Le loro relazioni familiari sono molto strette e si possono spezzare solo con la morte o la cattura di uno dei suoi membri. Dopo una perdita, l’intera famiglia passa attraverso un processo di lutto che include rituali funerari.

 

Elefanti-tramonto
Elefanti

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità