25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Quando si festeggia Capodanno nel resto del mondo?

Per la maggior parte, il mondo opera secondo il calendario gregoriano, con 365 giorni o 12 mesi all’anno e anni bisestili. L’anno termina il 31 dicembre e inizia il 1° gennaio, il giorno di Capodanno. Ma ci sono diversi popoli che celebrano il Capodanno in diversi periodi dell’anno. Queste culture seguono calendari lunari, solari e altri calendari ibridi e variano dal nostro per quanto riguarda il periodo dell’anno, l’estensione della festa, il tipo di cerimonia e di tradizioni.

I popoli che non festeggiano Capodanno il 1 ° gennaio

capodannoChiamato anche il Festival di Primavera o il Capodanno lunare, il Capodanno cinese significa l’inizio della stagione del raccolto primaverile. Buste rosse piene di soldi vengono offerte a parenti e amici, e le tipiche golosità dolci, come le torte della luna ripiene di uova, sono apprezzate da tutti. Draghi colorati e lanterne colorate possono essere viste in tutto il mondo in questo giorno. Il calendario cinese si basa sulla rotazione di 12 animali zodiacali.

Diverse culture del sud-est asiatico celebrano il nuovo anno nel giorno del nuovo anno lunare. Ma il modo in cui ogni sottocultura commemora questo giorno differisce. In Corea, il nuovo anno segna una celebrazione di tre giorni in cui le famiglie ringraziano per un anno passato sontuoso. Molti si vestono con abiti colorati chiamati hanbok, mentre altri eseguono un antico rituale di offrire il tè chiamato charye.

  • Capodanno balinese – 23 marzo 2023

Il capodanno balinese segna il primo giorno del calendario Saka, basato sulla luna, che è seguito viene festeggiato dagli Hindu in Indonesia. A differenza di altre culture che accolgono il nuovo anno con fanfara, Nyepi è un giorno di auto-riflessione e riposo, è un capodanno silenzioso. La maggior parte dell’isola è chiusa in questo giorno, ad eccezione dei reparti di emergenza degli ospedali. Tuttavia, la notte di Capodanno viene celebrata con riti di grandi incendi in tutta la città.

  • Songkran ( Capodanno Thailandese) – 13 aprile 2023

In thailandese Songkran significa “passare” o “arrivare”. La notte di Capodanno in Thailandia viene versata delicatamente dell’acqua sulla testa degli anziani della comunità: questo atto è un simbolo di rispetto nei loro confronti e, in cambio, gli anziani concedono la loro benedizione. Le benedizioni vengono anche domandate a Buddha, cospargendo di acqua le statue che lo rappresentano.

  • Ugaadhi (Capodanno Telegu e Kannada) – 22 marzo 2023

Gli stati indiani meridionali di Karnataka, Telangana e Andhra Pradesh, celebrano Ugaadhi secondo il loro calendario basato sulla luna. La giornata viene celebrata con dolci, fuochi d’artificio e vestiti nuovi. Lo spuntino più notevole è Ugaadhi pachadi, un chutney di mango agrodolce consumato come guarnizione o come tale. Anche le celebrazioni di Capodanno Gudi Padwa (nel Maharashtra) e Cheti Chand (nelle comunità indiane di lingua Sindhi) cadono in questo giorno.

  • Capodanno singalese e tamil – 14 aprile 2023

Sebbene Aluth Avurudda sia un festival singalese, coincide con il capodanno tamil ed è celebrato dalla maggior parte delle persone in Sri Lanka. A differenza di altre colture, il cui Capodanno accoglie il raccolto, Aluth Avurudda segna la fine della stagione del raccolto. Coincide anche con uno dei due casi in cui il sole è direttamente sopra lo Sri Lanka. La gente del posto celebra questo giorno aprendo le porte d’ingresso per incoraggiare le visite di familiari, amici e persino estranei. La preparazione di piccole torte all’olio, chiamate kavum, e diversi piatti di piantaggine tropicale è anche popolare durante questo periodo.

  • Puthandu (Capodanno Tamil) – 14 aprile 2023

Puthandu, celebrato ogni anno il 14 aprile, segue il calendario solare. La giornata viene celebrata con abiti nuovi, musica, dolci e kolam (street art) fatti di farina di riso davanti alle case. Puthandu è celebrato principalmente nello stato indiano meridionale del Tamil Nadu e nello Sri Lanka. Tuttavia, anche altre diaspore tamil in Malesia e Singapore celebrano questo giorno.

  • Rosh Hashanah (Capodanno ebraico) – 15-17 settembre 2023

capodannomonRosh Hashanah è una celebrazione di due giorni che commemora la fine dei sette giorni della Creazione nel Libro della Genesi. La celebrazione include rituali che vengono eseguiti sia con fanfara che con tranquilla introspezione. Secondo la religione ebraica, nei giorni successivi alla creazione dell’universo, Dio non ha ancora stabilito il destino dell’umanità. Pertanto, attraverso una tranquilla osservazione, gli ebrei credono di permettere a Dio di decidere il loro destino per l’anno successivo. Il miele e la mela sono molto consumati in questo periodo, la dolcezza significa positività e tutto ciò che è buono.

  • Raʼs as-Sanah al-Hijrīyah (Capodanno islamico) – 19 luglio 2023

Il capodanno islamico segna il primo giorno di Muharram, il primo mese del calendario musulmano. Celebra l’emigrazione del profeta Maometto dalla Mecca a Medina, conosciuta come la Hijra. Ciò che rende questo Capodanno il più unico è che, secondo il calendario musulmano, ogni giorno inizia al tramonto, il nuovo anno stesso viene inaugurato dalla prima apparizione del mese. La festa è celebrata dai musulmani di tutto il mondo.

  • Capodanno degli aborigeni Murador – 30 ottobre 2023

La tribù aborigena Murador dell’Australia occidentale celebra il nuovo anno il 30 ottobre del calendario gregoriano. Un giorno importante nel calendario della tribù, questo ha segnato un momento di amicizia, riconciliazione e ringraziamento per l’anno passato. Si tratta di una festa che sta gradualmente perdendo d’importanza presso i membri di questa tribù.

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità