25.6 C
New York
domenica, Giugno 23, 2024

Buy now

Qual è il pianeta più caldo del Sistema Solare?

La Terra ha la giusta temperatura da far sì che qualsiasi forma di vita esistente possa sopravviverci. Ma non si può dire di nessun altro pianeta. Ti sei mai chiesto qual è il pianeta più caldo del Sistema Solare? Il pianeta più caldo del Sistema Solare ha, in media, una temperatura superficiale massima di circa 462°C.

Mercurio è il pianeta più vicino al Sole, orbitando ad una distanza di 58 milioni di chilometri, quindi potresti pensare che sia anche il più caldo. La teoria è giusta, l’unico problema è che Mercurio non ha atmosfera, quindi non trattiene bene il calore. Venere, orbita ad una distanza di 108 chilometri, ma ha un’atmosfera molto densa composta principalmente da CO2, e un forte effetto serra, il che vuol dire che trattiene molto bene il calore.

Il pianeta più caldo del Sistema Solare e le temperature di altri pianeti

pianeta Venere
Venere

Sulla Terra abbiamo molti termometri e satelliti in grado di misurare la temperatura. In media, la temperatura terrestre è di 14-16°C, ma può raggiungere anche i 56,7°C (la temperatura più alta mai registrata nella Death Valley, USA) e fino a -89,3°C (la temperatura più bassa registrata in Antartide). La temperatura varia così tanto a causa della differenza di stagioni che sperimentiamo sulla Terra. Otteniamo le stagioni a causa dell’orbita ellittica della Terra attorno al Sole e dell’inclinazione della Terra. Abbiamo anche un’atmosfera che intrappola il calore che riceviamo dal Sole.

“Su altri pianeti non abbiamo tanti strumenti e termometri per misurare la temperatura, quindi stimiamo quella che pensiamo sarebbe la temperatura. Dobbiamo prendere in considerazione molti fattori, inclusa la distanza dal Sole, nonché se il pianeta ha un’atmosfera o meno. Abbiamo inviato un veicolo spaziale sulla maggior parte dei pianeti per effettuare alcune misurazioni, ma non capiamo appieno come varia la temperatura su tutti questi pianeti”, afferma l’University College London .

Temperature su Mercurio e Venere

Il primo pianeta dal Sole, è Mercurio il quale subisce differenze di temperatura estreme nel passaggio dal giorno alla notte. Durante il giorno, il pianeta è estremamente vicino al Sole e può raggiungere fino a 430°C. Tuttavia, Mercurio non ha atmosfera, quindi quando ruota verso la notte, questo calore viene perso nello spazio. Ciò significa che la temperatura può scendere fino a -180°C.

Venere, ha un’atmosfera molto densa composta da molti gas che le conferiscono nuvole gialle. Ha un forte effetto serra, simile a quello che sperimentiamo sulla Terra. Per questo motivo Venere è il pianeta più caldo del Sistema Solare. La superficie di Venere è di circa 465°C.

pianeti
Sistema solare

Se Venere è il pianeta più caldo del Sistema Solare, qual è il più freddo?

Il quarto pianeta a partire dal Sole, dopo la Terra, è Marte. Sono stati inviati molti satelliti e rover su Marte in modo da poter comprendere meglio la temperatura superficiale e come cambia il tempo nel corso di un anno marziano. In media, la temperatura su Marte è di -63°C, ma può arrivare fino a 30°C e può scendere fino a -140°C.

Per quanto riguarda i giganti di ghiaccio Giove e Saturno. Per questi due pianeti, non conosciamo la temperatura superficiale perché non hanno superficie (essendo fatti di gas). Si stima dunque la temperatura a diversi livelli di pressione nei gas. Per Giove, si crede che la temperatura sia di circa -108°C. Saturno che è ancora più lontano dal Sole e quindi più freddo, circa -138°C.

Infine, i giganti di ghiaccio Urano e Nettuno. Questi pianeti sono i più lontani dal Sole e una sola  missione ha superato questi pianeti (la missione Voyager). Possiamo solo stimare le temperature lì perché non abbiamo dati aggiornati su Urano e Nettuno, ma si pensa che la temperatura media di Urano sia -195°C e quella di Nettuno sia -201°C.

curiosità correlate

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime curiosità